giovedì 19 marzo 2009

Concorso di poesia: "Ideare l'avanguardia "

Il Progetto



La Compagnia La corte dei Miracoli, la Cooperativa Teatro e/o Musica,
L’IPSAR Istituto Alberghiero Sassari
Con il Patrocinio del Comune di Sassari, Assessorato alla Cultura


Bandiscono il premio


IDEARE L’AVANGUARDIA


Per il miglior componimento poetico ispirato allo stile dell’avanguardia futurista.


Il futurismo è il primo movimento d’avanguardia italiano, fondato a Parigi nel 1909 da Filippo Tommaso Marinetti. Come ogni avanguardia si pone in polemica con la cultura presente e progetta l’arte e la letteratura da farsi, sperimentando in ogni campo nuovi modi dell’espressione. Vanno ricondotte al movimento futurista la pittura di Boccioni, di Carrà e Severini, l’architettura di Sant’Elia, la produzione poetica di Palazzeschi, Apollinaire, Majakovkij e Chlebnikov.


Regolamento


Art. 1- Il concorso è aperto a tutti e prevede la divisione in due fasce d’età:
  • da 0 a 30 anni
  • da 31 a 110 anni

Art. 2- La partecipazione è gratuita.

Art. 3- Ogni partecipante potrà presentare un solo componimento a tema libero, che ispirandosi all’arte futurista si proponga di irrompere nei cliché culturali o pseudo culturali che ci assediano. E’ titolo preferenziale, e inciderà nella valutazione, l’indicazione di un accompagnamento musicale del brano presentato

Art. 4- Sono previste una preselezione e una selezione a cura di una giuria competente i cui nomi verranno pubblicati successivamente.

Art. 5- Ogni componimento dovrà essere anonimo e recare in calce uno pseudonimo dell’autore, dovrà essere accompagnato da una busta chiusa contenente un foglio in cui verrà riportato il medesimo pseudonimo con le generalità dell’autore a cui corrisponde: nome e cognome, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, e-mail, dichiarazione che autorizzi l’utilizzo dei dati personali, dichiarazione firmata di accettazione del presente bando di concorso.

Art. 6- Le opere devono pervenire per posta in 10 copie in foglio dattiloscritto e su floppy disc o CD al seguente recapito: Cooperativa Teatro e/o Musica, piazza Tola 41, 07100 Sassari, entro il 15 maggio 2009 (farà fede il timbro postale)

Art. 7- Ogni autore dovrà presentare almeno 10 copie della propria poesia.

Art. 8- Le migliori 10 opere verranno lette e/o rappresentate nella manifestazione che avrà luogo a Sassari in data compresa tra il 15 e il 25 giugno 2009. La Cooperativa Tetro e/o Musica si occuperà dei supporti musicali, ove indicati. I vincitori riceveranno come premi libri o oggetti artistici.

Art. 9- Gli enti che promuovono il premio non si assumono nessuna responsabilità riguardo a opere non pervenute o disperse. I testi pervenuti non potranno essere restituiti. Gli Enti Organizzatori si riservano ogni diritto sulla loro pubblicazione, rappresentazione o radiotrasmissione senza alcun compenso per gli autori, che ne resteranno comunque proprietari.

Art. 10- La partecipazione al concorso implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento.


Il dirigente scolastico dell’Istituto Alberghiero di Sassari
Rodolfo Gosmino
Il presidente della cooperativa Teatro e/o Musica
Prof. Stefano Mancini
Il presidente dell’associazione culturale La Corte dei Miracoli
Prof. Donatella Sechi

1 commento:

  1. Grazie Carissimi,
    è un onore vedere il nostro concorso pubblicato sul vostro blog!!!
    Un abbraccio
    La Corte dei Miracoli (Donatella, Luigi, Miriam, Clelia, ovvero i miracolati)

    RispondiElimina